Come prendersi cura del cane

In cambio di tutto l’amore che i cani danno alle loro famiglie, richiedono vari tipi di cure e attenzioni; molte delle quali sono a cadenza quotidiana. Ma non aver paura: diventeranno presto parte della tua routine giornaliera e meglio ti prendi cura del tuo cane, maggiore sarà il piacere che entrambi avrete dalla vostra relazione. In questo articolo, trattiamo tutti gli aspetti chiave della cura del tuo inseparabile compagno.

I cani hanno esigenze complesse e specifiche, e ogni cane è unico. Non esiste un modo “perfetto” per prendersi cura di tutti, ma con i nostri consigli ti aiuteremo a garantire che il tuo cane sia sano e felice. Se hai un cane a pelo lungo o problemi di pelo ti consigliamo ti approfondire questo articolo che abbiamo precedentemente scritto per voi.

Sterilizzazione e assistenza veterinaria

La sterilizzazione dei cani aiuta ad arginare la sovrappopolazione di animali da compagnia. La sterilizzazione dei cani femmina riduce lo stress e il disagio sopportati durante i periodi di calore, elimina il rischio di cancro uterino e riduce notevolmente il rischio di cancro mammario. La sterilizzazione rende i cani maschi molto meno propensi a vagare o a combattere e previene il cancro ai testicoli.

Non aspettare mai di portare il tuo cane da un veterinario se c’è qualche segno di malattia o ferita. Tieni sotto controllo lo stato di salute, delle malattie o patologie pregresse e segna eventuali note (come vomito, diarrea, attacchi epilettici o comportamenti strani del tuo cane) sulla cartella clinica veterinaria messa a disposizione da doctorvet.it

E’ un ottimo strumento per avere tutto sotto controllo e con l’aiuto del veterinario puoi anticipare, prevenire e curare molte patologie o malattie del tuo cane.

Suggerimenti per la salute del cane

I cani sono animali sani in generale e, se i loro bisogni di base sono soddisfatti, i proprietari non dovrebbero incontrare gravi problemi medici. Tuttavia, ci sono alcune cose alle quali i proprietari di animali sono responsabili, e dovrebbero prestare attenzione per quanto riguarda il loro cane e la sua salute:

Igiene orale

Purtroppo, molti proprietari trascurano l’importanza delle cure dentistiche canine. I proprietari dovrebbero spazzolare i denti dei loro cani, comprargli giocattoli da masticare e programmare frequenti pulizie dentali con il veterinario (il veterinario deciderà con quale frequenza). Inoltre, per fornire un’adeguata cura del cane in termini di igiene dentale e impedire che l’alitosi diventi insopportabile, controlla regolarmente se le gengive e la lingua hanno un colore sano.

Cura delle zampe

Le zampe dei cani sono soggette a molta usura. I cuccioli possono sporcarsi molto, soprattutto nelle zone interne della zampa e il tuo compito è controllare e mantenerle pulite. Lava le zampe con un sapone delicato adatto agli animali domestici. Procurargli un paio di stivaletti se vedi segni di secchezza o irritazione.

Cura delle articolazioni

Tutta quella corsa e tutta la loro esuberanza hanno un grave impatto sulle articolazioni dei cani. Fortunatamente, ci sono alcuni prodotti per la cura delle articolazioni – come gli integratori alimentari – che il tuo veterinario prescriverà per garantire la massima mobilità.

I cani possono sperimentare articolazioni rigide a causa di attività quotidiane, obesità, età, incidenti e traumi. Alcune razze come Labrador, Pastori tedeschi e Golden Retriever sono solitamente più inclini a sviluppare l’artrite rispetto ad altre.

Visitare il veterinario

I veterinari sono il tuo più grande alleato quando si tratta della salute e della felicità del tuo cucciolo. Visite regolari per vaccinazioni, pulizia dentale, prevenzione di pulci e zecche e altre condizioni di salute sono probabilmente uno dei consigli essenziali su come prendersi cura di un cane. Scegli un buon veterinario e instaura un rapporto di fiducia.

Alimentazione

Se dai da mangiare al tuo cane alimenti commerciali per animali domestici, potresti mettere a rischio la sua salute, soprattutto se sono economici e non hanno come primo ingrediente principale carne o pesce. Gli alimenti per animali da compagnia economici dei supermercati sono spesso composti da parti macinate di animali ritenuti non idonei al consumo umano. Risparmiare sull’alimentazione non è mai una buona cosa, in quanto possono insorgere malattie legate proprio all’alimentazione quotidiana del tuo cane.

Dai da mangiare ai cani prima di metterti a tavola. Per impedire ai cani di mendicare sotto la tovaglia, insegna loro la semplice frase/comando “Tutto fatto!” (Devi essere coerente con questo: non si può dare assolutamente più cibo dopo aver detto la frase, altrimenti si perde il senso.)

In viaggio o in vacanza

Fai attenzione a mantenere il tuo cane al sicuro in macchina: anche in una giornata di 25 ° C, la temperatura all’interno di un’auto può arrivare ad una temperatura più alta, soprattutto se parcheggiata sotto il sole  può raggiungere più di 30°C in pochi minuti. Gli animali non sudano come noi e possono soccombere rapidamente ai colpi di calore.

Molti animali muoiono, rimangono feriti o persi durante i voli commerciali ogni anno. Le temperature possono diventare estremamente calde o fredde nelle stive degli aerei e il rumore è assordante. Fortunatamente è possibile portare gli animali in cabina insieme a noi, qui per approfondire l’argomento.

I canili possono essere stressati e spaventati e persino ospitare malattie. I viaggiatori dovrebbero avere un amico fidato o un parente che si prende cura dei loro cani a casa, dove saranno più a loro agio. In questo modo si possono prevenire forme di stress importanti dati dal fatto che il cane non si trova in un posto che conosce e ancora non ha fatto amicizia con altri cani.

Socializzazione e sicurezza

Gli animali si deprimono se privati ​​di un’adeguata interazione sociale, quindi lasciali giocare con altri cani durante le passeggiate e quando frequenti i parchi cani. La vita di un cane felice non è una lunga serie di comandi: lasciali vivere un pò, lasciali giocare e lasciali godersi il loro tempo tra simili. Gli animali sono molto sensibili e possono spaventarsi facilmente, quindi parla a bassa voce ai cani. Non litigare o urlare in loro presenza e dai loro i propri nascondigli in cui scappare quando vogliono stare da soli.

Formazione

Tu e i tuoi cani parlate lingue diverse. Un addestramento interattivo offre ai cani maggiore libertà e una migliore comprensione del nostro mondo. I cani non addestrati vengono spesso puniti per il loro comportamento “improprio”. Sii tu ad addestrare il tuo cane – sei tu quello che avrà bisogno di sapere come comunicare con lui o lei – ma fatti aiutare da un addestratore di cani se incontri dei problemi.

Compassione, chiarezza e coerenza sono gli elementi più importanti dell’addestramento del cane. La formazione non dovrebbe includere alcuna attività o dispositivo che metta in pericolo gli animali (ad es. Collari per scariche elettriche) o li sottoponga a uno stress eccessivo.