fare-barba

Rasatura uomo: tutti i consigli per la cura della barba e della pelle

Abbiamo già parlato di salute della pelle nel nostro articolo su come prendersi cura della pelle secca. Oggi vogliamo dedicarci invece agli uomini e in particolare alla rasatura. Quando un uomo si rade, infatti la pelle potrebbe non sempre reagire bene per cui è importantissimo prendersene cura.

In questo articolo vi daremo tutti i consigli necessari per fare una rasatura perfetta e per prendersi cura della propria barba in generale. Non dovete mai trascurare questa azione perché crea dei piccoli traumi sulla vostra pelle che potrebbero anche farla invecchiare più velocemente.

I consigli per la preparazione alla rasatura

Per la rasatura esistono delle regole ben precise da rispettare se si vogliono ottenere degli ottimi risultati. Innanzitutto, molto importante anche il momento della giornata in cui decide di radervi. La mattina rappresenta il momento ideale perché la nostra pelle tende ad essere molto più elastica.

L’ideale sarebbe anche quello di farvi la barba dopo la doccia così che il vapore apra bene tutti i porti, basta anche passare sulla pelle un bel panno imbevuto di acqua tiepida.

Questo processo vi aiuterà a preparare la vostra epidermide per la rasatura. Per un approfondimento vi rimandiamo a questo articolo. Prima di radervi dovete anche detergere al meglio la vostra pelle. L’ideale sarebbe fare una bella pulizia del viso la sera prima e poi una bella detersione la mattina, lavando bene acqua tiepida.

Si può utilizzare anche un olio per preparare ancora di più la pelle alla rasatura. Tutta questa preparazione è necessaria per evitare irritazioni e infiammazioni della pelle che oltre ad essere molto fastidiose intaccano il processo di rigenerazione della pelle e favoriscono l’invecchiamento precoce. Ricordare che dovete trattare bene la vostra pelle se volete invecchiare bene!

La rasatura perfetta: le azioni da compiere

Ora che sappiamo come prepararci al meglio è arrivato il momento di passare alla rasatura vera e propria. Si possono utilizzare schiume o creme da barba o prodotti come su questo sito a base di acido ialuronico che non solo proteggono la pelle, ma permettono anche di rallentarne il processo di invecchiamento.

Dunque, si passa il prodotto sulla barba e si lascia agire per pochissimi secondi e poi si passa alla rasatura. Il movimento va sempre fatto patendo dalle basette e seguendo poi sempre la direzione del pelo. Altrimenti rischierete di favorire la nascita di peli sottopelle che provoca brufoli, arrossamenti e dolore. Se avete bisogno di fare un secondo passaggio, allora questo andrà fatto contro pelo.

Una volta finito si risciacqua il tutto con acqua fredda perché ora i pori non devono rimane aperti. L’acqua fredda dà senso di freschezza e la chiusura dei pori permette di prevenire la possibile formazione di infezioni. Dopo la rasatura dovete sempre idratare la vostra pelle: è fondamentale.

Quindi si lava, si asciuga tamponando e si mette il dopo barba per idratare al meglio la vostra pelle. Questo passaggio è di aiuto anche per evitare possibili rossori e senso di infiammazione.

Fonti

  • style.corriere.it/benessere/trattamenti/passaggi-rasatura-uomo-perfetta/
  • www.my-personaltrainer.it/bellezza/skin-care-pelle-maschile.html